under 13 bianca: sconfitta nell’ultima di campionato con la capolista Varese

CATEGORIA UNDER 13 MASCHILE

PIACENZA PALLANUOTO 2018 – VARESE ON:    2 – 9 

ultima di campionato: festa in acqua

Piacenza Pn: Valla, Girani, Guidotti, Cosentino, Mazzadi, Capuano 1, Barbieri, Bekric, Marchini, Perazzoli, Alberti 1, Belforti, Corradi, De Gregorio    All. Capelli

La Piacenza Pallanuoto, categoria Under 13, esce sconfitta dalla gara casalinga contro il Varese, la migliore squadra non solo del campionato ma anche tra le più competitive in Lombardia che accederanno alla Final Eight regionale.

La prestazione dei giovani piacentini è da considerare comunque sufficiente considerando l’inferiorità sul piano tecnico e atletico: i ragazzi lottano fino alla fine con le proprie forze, recuperando diversi palloni in fase difensiva, mentre è ancora troppo timida sulle ripartenze. A fare la differenza negli avversari è quasi sempre il giocatore con la calottina numero 9, autore di diverse reti, il “top-player” del Varese: è proprio una figura simile che forse manca alla Piacenza Pallanuoto, che ha sempre difficoltà a trovare il gol.

L’ultima gara di campionato si conclude per 9 a 2 in favore degli ospiti, le due reti piacentine vengono siglate da Alberti (1 a 0 momentaneo) e Capuano nell’ultima frazione: nonostante il risultato finale gli atleti migliorano partita dopo partita.

Stagione discreta per gli under 13 piacentini, senza dimenticare che hanno affrontato il girone 2 della Lombardia confrontandosi con squadre superiori e alla pari contro le quali sono stati costretti a lottare fino all’ultimo respiro.

Si sono visti anche i cambiamenti rispetto alla stagione scorsa, quando in molte gare era scontata sin da subito una sconfitta pesante: quest’anno invece sono state parecchie le partite combattute fino al fischio finale.

Al termine della gara arrivano i complimenti dalla Società per l’impegno e il lavoro svolto.

La maggior parte della rosa, essendo composta da atleti classe 2006, saluta la categoria Under 13 e si prepara all’anno successivo in Under 15.

About Comunicato Stampa

View all posts by Comunicato Stampa →