under 17: ancora una vittoria su Como2

Under 17B – M, 2da fase – Girone 2

Piacenza Pallanuoto 2018 – Como Nuoto 2: 9-4 (1-1) (4-0) (3-2) (1-1)

Piacenza Pallanuoto 2018: Zuccheri, Leoni, Bertolini A., Bertolini C., Garofalo (1), Clini (1), Conti (1), Panelli (1), Guglielmetti, Terzoni, Passioni (2), Casella (1), Tonani (2); all. De Lorenzi

Como Nuoto 2: Pasetti, De Cono, Beretta, Somaini, Bugatti, Castelli T. (1), Bagnasco, Bressanelli (2), Serra, Tessitore (1), Castelli A.

Rigori: Piacenza 2/5, Como Nuoto 2 2/2

Superiorità: Piacenza 4/10, Como Nuoto 2 2/19

Piacenza ritrova nella vasca di casa Como 2, già superato nell’incontro di esordio della prima fase del girone.

 

L’esito al fischio finale non è mai in dubbio durante i quattro tempi, anche se i padroni di casa impiegano più di 5 minuti della prima frazione per sbloccare il risultato: una fase di studio decisamente prolungata di una squadra, quella ospite, che rappresenta il vivaio del più blasonato Como Nuoto 1 e la cui età media è ben inferiore al limite imposto nel torneo.

Piacenza riesce a tenere l’attacco lariano lontano da giocate pericolose con efficaci raddoppi, pur sotto la strettissima sorveglianza arbitrale: Como beneficerà di quasi venti superiorità, pur potendone tradurre in gol solo due.

Se la fase difensiva di Piacenza non delude (le 4 marcature comasche nascono da 2 rigori e da 2 superiorità, le uniche circostanze in cui, nella pallanuoto, la difesa imputata può beneficiare di generiche attenuanti), più opaca risulta la prestazione in attacco: la squadra di casa lascia l’impressione a chi osserva che manchi la determinazione agonistica per spingere la palla in rete, anche quando il risultato parziale non mette pressione.

Un atteggiamento, questo, che può risultare critico quando il risultato è in bilico: lo si sottolinea in vista dei prossimi e più faticosi impegni che aspettano questo Piacenza, ordinato in difesa, ma un po’ “molle” in attacco, a cominciare dal prossimo, contro Legnano, domenica 23 febbraio, alle 10:30 alla Raffalda.

About Comunicato Stampa

View all posts by Comunicato Stampa →